Una tra le librerie più diffuse per la gestione della porta GPIO è senza dubbio wiringPi vediamo in quest’articolo come installarle e testarne il funzionamento

Prima di partire con l’ installazione è consigliabile sempre aggiornare il nostro rsp e controllare che wiringPi non sia già installato. Da CLI eseguiamo il comando:

sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade

gpio -v

Se all'ultimo comando otteniamo una risposta allora significa che qualcosa e presente nel nostro sistema e quindi è consigliabile rimuovere il componente tramite il comando

sudo apt-get purge wiringpi

hash -r

se invece non abbiamo ottenuto risposta procediamo con l’installazione del pacchetto: 

sudo apt-get install wiringpi

Questo scaricherà una versione aggiornata, quindi potrai rieseguire lo script di compilazione qui sotto.

Per installare il pacchetto quindi ora non ci resta che lanciare lo script:

cd ~/wiringPi

./build